Loading...

THE CHRONOTOPIC SYSTEM

  • #
  • 2017
THE CHRONOTOPIC SYSTEM

The Chronotopic System
Workspace 3.0
A Joyful Sense at Work

Salon de Meuble de Milan
4-9 avril 2017

Si sta modificando la percezione dell’uso dello spazio secondo un pensiero di “sconfinamento” dei perimetri a cui sino ad oggi lo spazio dell’ufficio rispondeva secondo sequenze e trame imposte, codificate e insite dentro una logica gerarchica e strutturata.
Oggi si definisce lo spazio libero e fluido come una condizione non solo di corrispondenza alla nuova società tecnologica ma allo stesso tempo come potenziale condizione creativa per la ricerca di una innovazione permanente.
Contaminazione, integrazione, appartenenza, sono i principi su cui il progetto deve muoversi.
Sconfinare la dimensione intima nella dimensione collettiva.
Rendere lo spazio del lavoro un luogo cronotopico, ovvero una spazio che si modifica in funzione del tempo e del luogo, pertanto un luogo vivo che si crea e si modifica in funzione dell’uso, delle esigenze e dei desideri di chi lo “abita”.
Il workplace del futuro invertirà la percentuale di spazi statici, fissi e immutevoli verso una maggioranza di spazi dinamici e mutevoli, verso la radicalizzazione di uno spazio articolato e variabile che si appoggia o si declina su uno o più elementi fondativi, di anchoring al luogo.
Non vi saranno regole precise nel futuro e i tre tipi di spazi, statico, dinamico (conviviale), creativo (cronotopico) si mescoleranno e prenderanno forma e identità ogni volta a seconda dell’interlocutore che li rappresenta.

_

The Chronotopic System
Workspace 3.0
A Joyful Sense at Work

Milan Design Week
April 4-9th 2017

This new idea of “trespassing perimeters” is changing the way space is used and perceived, especially in the workplace, where there have always been imposed sequences, codified within a hierarchical and structured logic.
Nowadays, free and fluid space is defined as a condition, not only in alignment to the new technological society but also as a potential creative condition for the research of permanent innovation.
Contamination, integration, belonging, these are the principles of the project.
Turning the work space into a chronotopic place, means that it changes according to time and space, a place that lives and that is created and modified according to how it is used and to the needs and desires of those who “live” it.
The workplace of the future will invert the percentage of static and fixed spaces with more dynamic and adjustable spaces.
In the future, there will be no precise rules and the three types of spaces – static, dynamic (convivial), creative (chronotopic) – will combine themselves each time according to the user.

Recent Projects

AUDREY
CARDBOARD / CARTON / COLOURS / COULEURS / SENSUALITY / SENSUALITE / SPACE / ESPACE
THE CHRONOTOPIC SYSTEM
CARDBOARD / CARTON / COLOURS / COULEURS / GLASS / VERRE / IMAGINARY / IMAGINAIRE / LIGHT / LUMIERE / METAL / REAL / REEL / SPACE / ESPACE / WOOD / BOIS
SCREENWALL
METAL / REAL / REEL
VASI DOCKS
METAL / REAL / REEL